Dr. Paolo Montemurro

Intervento di ringiovanimento vaginale a Varese, Milano, Como, Brescia, Bergamo e Lugano

La labioplastica (nota anche come riduzione delle piccole labbra vaginali) è una procedura di chirurgia di ringiovanimento vaginale che spesso mi viene richiesta a Varese, Milano, Como, Brescia, Bergamo e Lugano.

Ogni donna ha un corpo differente, con dimensioni e forma delle labbra vaginali che variano in modo significativo col tempo e a causa di svariati eventi.

Mentre alcune donne nascono con genitali più grandi della media (ipertrofia congenita), altre vanno invece incontro a cambiamenti dovuti al parto e all’invecchiamento, fenomeni questi che possono allargare e deformare le piccole labbra vaginali.

Labioplastica: Ringiovanimento Vaginale
Interventi di ringiovanimento vaginale a e labioplastica a Varese, Milano, Como, Brescia, Bergamo & Lecco
Labioplastica: Ringiovanimento Vaginale

Sono proprio questi i casi in cui la chirurgia di ringiovanimento vaginale può apportare un cambiamento significativo per ristabilire l’ottimale armonia col proprio corpo.

Il termine labioplastica, in particolare, si riferisce ad una procedura che riduce la lunghezza e le dimensioni delle piccole labbra ed è l´intervento di ringiovanimento vaginale che eseguo più spesso nella Clinica Isber di Varese.

rimodellare le piccole labbra della vagina

Quando richiedere un’operazione di ringiovanimento vaginale?

L’operazione di ringiovanimento vaginale viene richiesta per ridurre l’asimmetria delle piccole labbra (quando cioè una è più lunga dell’altra) oppure, più comunemente, per ridurre la lunghezza di entrambe in modo che queste non creino piú disagio e non siano piú visibili indossando un costume da bagno o un indumento stretto.

La tecnica chirurgica della labioplastica consiste tipicamente nella semplice resezione della porzione in eccesso, che viene eliminata, suturando poi i tessuti rimanenti con punti sottili e dissolvibili, che non necessitano di essere rimossi.

Parliamo di un’operazione relativamente semplice che, però, necessita delle dovute attenzioni per evitare qualsiasi problema pre e post operatorio, ecco perché la scelta del chirurgo a cui rivolgersi diventa così importante.

Operazione di ringiovanimento vaginale: prezzi e costi

Quando si parla di chirurgia di ringiovanimento vaginale ecco che si apre un ventaglio di casi differenti a seconda di ogni singola paziente ed esigenza.

Pur essendo un’operazione breve e non molto complessa, è purtroppo difficile stabilire un prezzo standard che sia valido per ogni donna che la richiede. La cifra finale dell’intervento di ringiovanimento vaginale nasce da una scrupolosa valutazione che avviene in studio: é questa la filosofia che ho sempre seguito nelle migliaia di interventi di chirurgia estetica che ho portato a termine con grande soddisfazione ed è l’unica capace di farti raggiungere il risultato che desideri.

Ovviamente l’importo che ti andrò a comunicare per la tua operazione  sarà chiaro e perfettamente in linea con gli standard di chirurgia di ringiovanimento vaginale a Varese, Milano, Como, Brescia, Bergamo e Lugano. Ma soprattutto, sarà un importo definitivo e nessuna integrazione o cifra aggiuntiva ti verrà richiesta in un secondo momento.

Foto pillole scontornata (1)

Vuoi informazioni su un intervento di ringiovanimento vaginale come la labioplastica?

Compila il form in pochi secondi e ti risponderó personalmente in breve tempo. In sede di visita chiariremo poi ogni tuo dubbio, preoccupazione e domanda in maniera chiara e concreta: analizzeró la tua specifica situazione, valutando i tuoi desideri e facendo in modo che tu possa raggiungere l’armonia estetica che stai ricercando.

Interventi di labioplastica prezzi e costi

Rischi e complicazioni di un intervento di labioplastica

Come anticipato nelle sezioni precedenti, l’operazione di ringiovanimento vaginale che effettuo per le pazienti di Varese, Milano, Como, Brescia, Bergamo e Lugano, è relativamente semplice e viene effettuata in day-hospital.

Il dolore post-operatorio è minimo e non è necessaria nessuna medicazione particolare nell’area operata, si consiglia semplicemente di indossare un assorbente esterno (salvaslip) a protezione della zona.

Chirurgia di ringiovanimento vaginale a varese, milano, como, brescia, bergamo, lombardia

Le piccole labbra si presentano spesso molto gonfie durante il primo periodo post-operatorio, a causa dell’edema causato dalla procedura stessa e dalla soluzione anestetica iniettata nei tessuti.

A seconda dei casi, sarai comunque in grado di riprendere il lavoro (purché non fisicamente faticoso) giá 3-4 giorni dopo questo intervento di ringiovanimento vaginale.

Per consentire una guarigione ottimale, consiglio di evitare l´uso di tamponi interni, di indossare abiti attillati ed astenersi dall’avere rapporti sessuali per circa 6 settimane dopo la labioplastica. Mentre la gran parte del gonfiore scompare generalmente nel giro di poche settimane, ci possono volere fino a sei mesi affinché il gonfiore residuo scompaia del tutto.

Dopo una labioplastica correttamente effettuata, non avviene nessuna perdita o riduzione della sensibilitá della zona operata (sebbene questa possa temporaneamente diminuire nel primo periodo post-operatorio, durante la fase di guarigione).

In linea generale, quindi, i rischi sono molto contenuti e si limitano a fastidio, arrossamento, edema e transitoria riduzione della sensibilità locale per un periodo di tempo che tende ad essere estremamente breve.

Il tuo obiettivo è ritrovare la naturale bellezza che desideri, il mio è quello di renderlo possibile senza alcun rischio, in totale serenità.

Operazioni di mastoplastica al seno 3

Indicazioni e cose da tenere a mente prima di sottoporsi a un intervento di riduzione delle piccole labbra vaginali

Le candidate ideali per effettuare un’operazione di ringiovanimento vaginale a Varese, Milano, Como, Brescia, Bergamo e Lugano sono quelle donne in etá adulta che avvertono un disagio fisico o psicologico a causa delle dimensioni e della forma delle piccole labbra vaginali.

Sono molte le donne che soffrono di ipertrofia labiale, condizione che può arrecare insicurezza e imbarazzo nel quotidiano.  Ciò può anche avere ripercussioni sulla vita sessuale di una donna, rendendo difficili le relazioni intime. Questa situazione puó inoltre causare indolenzimento durante l’esercizio fisico (palestra, bicicletta, andare a cavallo) o durante il rapporto.

Le cose da tenere a mente prima di sottoporsi a un intervento di riduzione delle piccole labbra vaginali sono semplici:

  • La labioplastica non dovrebbe essere eseguita su ragazze di età inferiore ai 18 anni, poiché i genitali continuano a svilupparsi oltre la pubertà fino alla prima età adulta.
  • L’operazione di ringiovanimento vaginale viene eseguita in un’area molto sensibile però risulta una procedura relativamente semplice che richiede meno di un’ora per essere eseguita.
  • Spesso la cicatrice si confonde molto bene col tessuto delle piccole labbra (che di natura ha un aspetto irregolare) divenendo completamente invisibile.
  • L´intervento viene effettuato in regime di Day Hospital e le pazienti sono quindi in grado di tornare a casa la sera stessa.

Per qualsiasi domanda aggiuntiva puoi leggere la sezione FAQ però consiglio sempre un confronto diretto che puoi richiedere in pochi secondi tramite il FORM a fondo pagina.

Chi è il miglior chirurgo per la labioplastica?

Ancor più complesso che scegliere di effettuare l’operazione di ringiovanimento vaginale è scegliere il chirurgo plastico a cui affidarsi, per cui consiglio sempre di limitarsi ai professionisti con la dovuta esperienza.

Questo per un motivo molto semplice: purtroppo la legge italiana consente di effettuare le operazioni di ringiovanimento vaginale e di auto-definirsi “chirurgo estetico” addirittura a chi non ha mai conseguito la specialitá in chirurgia plastica.

Non esiste peró nessun corso di studio che attribuiscail titolo di “chirurgo estetico” ed è quindi giusto sapere che il chirurgo plastico è l´unico medico che ha la competenza necessaria anche per effettuare tutti gli interventi di chirurgia di ringiovanimento vaginale a Varese, Milano, Como, Brescia, Bergamo e Lugano..

Il miglior chirurgo per effettuare labioplastica è poi sicuramente quello che opera in una clinica specializzata, con un team preparato che comprenda sempre l’anestesista, in modo da poter garantire un alto standard di sicurezza a tutti i suoi pazienti.

Dopo aver superato le migliaia di interventi di chirurgia estetica, inclusi quelli di ringiovanimento vaginale, posso assicurarti che questi elementi sono fondamentali per raggiungere quella naturale bellezza che desideri, in modo sicuro e definitivo.

Operazione di ringiovanimento vaginale a varese, milano, como, brescia, bergamo, lombardia (1)
Eccellente
In base a 76 recensioni
enrica marengo
enrica marengo
2023-05-02
Ho conosciuto il Dottor Paolo Montemurro tramite internet e dopo aver fatto la prima ed unica visita ho deciso di sottopormi all'intervento di addominoplastica con liposuzione presso la clinica Isber di Varese. L'idea di questo tipo di intervento è stata per asportare la bruttissima cicatrice a grembiule causata da due parti cesarei,ma il risultato finale è stato sopra ad ogni aspettativa. Il fisico è davvero cambiato e il corpo ha ripreso tutta l'armonia che aveva perso! È stato un cambiamento positivo sia a livello fisico che mentale perché è proprio vero che quando una donna sta bene con se stessa,sta bene con tutto il mondo!! Si...la foto è reale...questa sono proprio io!!! Grazie Dottore per questo miracolo!!
maura ghezzo
maura ghezzo
2023-04-29
Operata da lui il 24 gennaio, seguitissima nel post operazione per nulla semplice ma dopo tre mesi posso dire di aver ritrovato grazie a lui me stessa e potermi rivedere allo specchio senza piu provare dentro una grande sofferenza💝 24 gennaio sarà il mio secondo compleanno!!!risceglierei lui altre mille volte!
Fabrizio Santamato
Fabrizio Santamato
2023-04-27
Ottima esperienza, professionale e disponibile, l’intervento ha portato un enorme miglioramento!
LaRoss
LaRoss
2023-02-03
Ho eseguito con il Dottor Montemurro l’intervento di mastoplastica additiva, Ovviamente dopo aver visto e ascoltato diversi pareri di diversi medici. Beh ma che dire, più che felice della scelta che ho fatto. A parte la sua professionalità e la sua bravura, è una persona veramente deliziosa in grado di metterti a tuo agio, di ascoltarti e rispondere a tutti i tuoi dubbi e tranquillizzarti nel periodo sia pre che post operatorio. Gentilissimo, pacato e sempre sorridente come credo davvero pochi medici. Sicuramente è passato poco tempo dall’intervento, solo 10 giorni, ma vi assicuro che il risultato è già fantastico… Il post operatorio è stato più facile di quello che pensavo e che mi avevano riferito persone dopo la loro esperienza, ma in realtà nessun dolore o fastidio insopportabile e nessuna immobilizzazione a letto per giorni e giorni…tutto molto easy! Felice della mia scelta. Straconsiglio di affidarvi a lui.
Alessia Ciotti
Alessia Ciotti
2023-02-01
Esperienza positiva intervento riuscito alla grande con cicatrice dopo 8 mesi invisibile. Mal di schiena e secchezza vaginale e incontinenza spariti addome perfetto. Addomino plastica più chiusa retti . Prezzo giusto. Segue fino all anno gratuitamente . Consiglio vivamente
Chiara Pozzoli
Chiara Pozzoli
2023-02-01
Volevo condividere la mia esperienza con voi. Un anno fa mi sono sottoposta ad un intervento di mastopessi e mastoplastica additiva, e ad oggi non potrei essere più che felice. Siamo riusciti ad ottenere un risultato assolutamente naturale. Ho conosciuto il Dr Montemurro tramite i suoi canali social e fin da subito è riuscito ad ispirarmi fiducia e serenità, è sempre stato esaustivo nel rispondere alle mie domande e preoccupazioni, una persona persona veramente professionalmente
Priscila
Priscila
2023-01-31
Sono estremamente grata e felice di aver scelto il Dr Paolo Montemurro per la mia mastoplastica additiva. Un dottore di grande esperienza e professionalità. Molto percettibile ad ascoltare le necessità e aspettative delle pazienti. Come tali, potrebbe essere difficile capire la misura della protesi giuste per ottenere il risultato che si concepisce nella mente. Ecco perché è molto importante fidarsi della esperienza di un bravo chirurgo. Sono molto compiaciuta di averlo fatto, altrimenti, di aver eseguito il mio proprio giudizio, ne sarei rimasta delusa. Il risultato ottenuto è meraviglioso, adatto al mio corpo e naturale, non avrei desiderato di meglio!
Civi Civi
Civi Civi
2023-01-26
Gentile, disponibile, serio e professionale. Lavori perfetti!

FAQs

Risposte alle domande più frequenti sugli interventi di labioplastica

Se stai pensando di affrontare un’operazione di rimodellamento e riduzione delle piccole labbra vaginali a Varese, Milano, Como Brescia, Bergamo e Lugano, è opportuno fare le dovute ricerche e questa sezione nasce proprio per semplificarti il compito.

Per risolvere ogni tuo dubbio ti consiglio comunque di prenotare una consulenza privata presso la Clinica Isber di Varese, in modo da approfondire la tua situazione specifica prima dell´operazione.

Pur essendo un’operazione breve e non molto complessa, quella di rimodellamento e ringiovanimento vaginale richiede comunque un confronto diretto per valutare il tuo caso specifico.

La cifra finale del tuo intervento di ringiovanimento vaginale a Varese, Milano, Como, Brescia,Bergamo e Lugano, verrà valutata in sede di visita e sará una cifra che comprende tutto quanto.

Svolgo gli interventi di labioplastica a Varese, presso la Clinica Isber, in cui effettuo le operazioni di riduzione delle piccole labbra vaginali in regime di day-hospital.

Dopo aver fatto ricorso alla chirurgia di ringiovanimento vaginale a Varese, Milano, Como, Brescia, Bergamo e Lugano, le piccole labbra si presentano spesso molto gonfie per qualche settimana, a causa dell’edema causato dalla procedura stessa e dalla soluzione anestetica iniettata nei tessuti.

A seconda dei casi, potrai riprendere il lavoro (purché non fisicamente faticoso) giá 3-4 giorni dopo questo intervento di ringiovanimento vaginale.

Per consentire una guarigione ottimale, ti consiglio di evitare l´uso di tamponi interni, di indossare abiti attillati ed astenerti dall’avere rapporti sessuali per circa 6 settimane dopo la labioplastica. Mentre la gran parte del gonfiore scompare generalmente nel giro di poche settimane, ci possono volere fino a sei mesi affinché il gonfiore residuo scompaia del tutto.

La labioplastica non dovrebbe essere eseguita su ragazze di età inferiore ai 18 anni poiché i genitali continuano a svilupparsi oltre la pubertà fino alla prima età adulta.

Vuoi prenotare un appuntamento? Ti chiamiamo noi per fissarlo